Master per la formazione degli educatori in area sociosanitaria

Negli ultimi mesi è ripreso il dibattito che riguarda gli ambiti di impiego e la formazione dell’Educatore Professionale, in particolare intorno ad emendamenti inseriti nella Legge di Bilancio 2019: i commi 517 e dal 537 al 541.

Il master “Formazione degli educatori in area sociosanitaria” avviato dall’Università eCampus completa la preparazione di laureati triennali offrendo un percorso di studio che tratta e approfondisce il ruolo educativo nell’area sociale e in quella sanitaria. Gli argomenti trattati integrano le nozioni della formazione di base tenendo in considerazione sia i diversi ambiti operativi della clinica sia differenti fasce di età alle quali è rivolto l’agire professionale dell’educatore.

Può accedere al corso chi ha conseguito il diploma di laurea triennale ai sensi del d.m. 509/99 e del d.m. 270/04, preferibilmente in Scienze dell’educazione e i possessori del titolo regionale triennale di Educatore Professionale conseguito entro il 2005.

Il master è strutturato in 5 macro aree, per ogni area è previsto un esame finale. In ordine verranno affrontate: Etica e legislazione a tutela del paziente e dell’operatore, gestione dei pazienti e utenti nei Servizi Socio-Sanitari e socio educativi. approcci gestionali in Sanità, la comunicazione nei sistemi complessi e la gestione degli interventi educativi nei diversi ambiti (clinico e educativo).

Obiettivi del master:

  • approccio educativo al minore con diagnosi clinica accertata di disturbo psichiatrico o con patologia ad esito infausto
  • Interventi educativi rivolti all’adulto con compromissione della sfera comportamentale ed emotiva
  • Approccio educativo all’anziano con deficit cognitivi
  • Identificare e saper agire nei confronti dei soggetti appartenenti all’ “area della fragilità”
  • gestione organizzativa di strutture e gruppi di lavori in ambito  sociale e  sanitario
  • Interventi educativi nei confronti di soggetti affetti dalle “nuove dipendenze”
  • Legislazione sanitaria in merito alle tematiche della privacy, della sicurezza, dei contratti collettivi di lavoro, etica e responsabilità professionale

Il master è erogato in modalità full online ed ha una durata di 12 mesi. Al termine gli studenti dovranno sostenere una prova finale che sarà discussa presso la sede principale dell’Università eCampus a Novedrate.

Articoli recenti

CONSIGLI DI ISTITUTO CONTRO LA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

CONSIGLI DI ISTITUTO CONTRO LA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

Non piace la Scuola di Alta Formazione e ora a scendere in campo contro il progetto sono interi collegi di docenti. E’ il caso degli insegnanti dell’Istituto Pesenti di Cascina (PI) – tanto per citare un esempio – che hanno preso carta e penna per fare conoscere...

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

Docenti precari accedono direttamente al concorso. La legge 76/2022, che contiene le nuove regole del reclutamento degli insegnanti, prevede delle misure ad hoc per i precari con 3 anni di servizio. Al comma 4 dell’articolo 5 della legge appena approvata, si legge...

TITOLO DI LAUREA: VERSO IL RISCATTO GRATUITO PER LA PENSIONE

TITOLO DI LAUREA: VERSO IL RISCATTO GRATUITO PER LA PENSIONE

No Laurea No insegnamento. E il rischio è di vedersi sfuggire anche la possibilità di maturare con un bel anticipo la pensione. Insomma del titolo di laurea non si può più fare a meno. Con la riforma dell’accesso all’insegnamento appena approvata da Parlamento, senza...

Lo Ius Scholae diventa una proposta di Legge

Lo Ius Scholae diventa una proposta di Legge

Si sta discutendo in queste ore di una nuova legge che potrebbe cambiare la vita a più di un milioni di ragazzi: lo Ius Scholae. Questa legge permetterebbe il riconoscimento della cittadinanza italiana a un percorso scolastico per i minori che non ce l’hanno dalla...