Covid, contagi nelle scuole e istituti chiusi: la situazione regione per regione

Fonte www.tg24.sky.it (15 ottobre 2020)

Nella penisola si moltiplicano i casi di contagio tra insegnanti, tecnici e studenti. Per molte classi è scattato l’isolamento, mentre per altre è stata decisa la chiusura degli istituti. Ecco il quadro della situazione.

In Piemonte si registrano a oggi 113 positivi, mentre gli asintomatici sono 296 su 499.

In Lombardia, dove il 14 ottobre si sono registrati 1.844 positivi. Il governatore Fontana è intenzionato a introdurre gli ingressi scaglionati nelle scuole per diminuire l’affollamento negli autobus.

In Friuli Venezia-Giulia sono risultati positivi due operatori a Torviscosa (Udine) e due positivi  sono risultati al Liceo scientifico Majorana di Pordenone e uno alla Scuola materna Marco Volpe di Udine

In Liguria sospese le lezioni al liceo Vittorino Visconti di Genova dove si sta procendendo ai tamponi.

In Abruzzo registrati 14 casi positivi nella scuola elementare di Bellante ed è stata decisa la chiusura del plesso.

In Campania, a Torre del Greco (Napoli) è scattata la quarantena per cinque classi di scuola media per la positività di un docente. A Ischia isolamento per quattro classi delle scuole elementari di Ischia Porto, mentre sono 52 i bambini dell’istituto Marconi in isolamento.

Positivi sedici bambini e quattro maestre di una scuola elementare di Pomigliano d’Arco (Napoli) che è stata chiusa, come tutte le scuole di Monte di Procida (Napoli).

In Puglia è scattata la chiusura di tutte le scuole di Alberobello. Una classe è stata messa in quarantena nella scuola elementare San Domenico Savio di Triggiano (Bari) dopo che un alunno è risultato positivo.

Sei i casi registrati in una scuola allievi per Carabinieri di Reggio Calabria, le cui relative classi sono state messe in isolamento preventivo.

Articoli recenti

CONSIGLI DI ISTITUTO CONTRO LA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

CONSIGLI DI ISTITUTO CONTRO LA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

Non piace la Scuola di Alta Formazione e ora a scendere in campo contro il progetto sono interi collegi di docenti. E’ il caso degli insegnanti dell’Istituto Pesenti di Cascina (PI) – tanto per citare un esempio – che hanno preso carta e penna per fare conoscere...

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

Docenti precari accedono direttamente al concorso. La legge 76/2022, che contiene le nuove regole del reclutamento degli insegnanti, prevede delle misure ad hoc per i precari con 3 anni di servizio. Al comma 4 dell’articolo 5 della legge appena approvata, si legge...

TITOLO DI LAUREA: VERSO IL RISCATTO GRATUITO PER LA PENSIONE

TITOLO DI LAUREA: VERSO IL RISCATTO GRATUITO PER LA PENSIONE

No Laurea No insegnamento. E il rischio è di vedersi sfuggire anche la possibilità di maturare con un bel anticipo la pensione. Insomma del titolo di laurea non si può più fare a meno. Con la riforma dell’accesso all’insegnamento appena approvata da Parlamento, senza...

Lo Ius Scholae diventa una proposta di Legge

Lo Ius Scholae diventa una proposta di Legge

Si sta discutendo in queste ore di una nuova legge che potrebbe cambiare la vita a più di un milioni di ragazzi: lo Ius Scholae. Questa legge permetterebbe il riconoscimento della cittadinanza italiana a un percorso scolastico per i minori che non ce l’hanno dalla...