Giornata nazionale autismo, anche il Ministero si illumina di blu. 

“Oggi si celebra la Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo, istituita nel 2007 dalle Nazioni Unite per promuovere una maggiore attenzione verso le persone con disturbo dello spettro autistico. Per questa occasione la facciata di Palazzo Chigi verrà illuminata di blu, dal tramonto di oggi alle 6 di domani. È un piccolo gesto di vicinanza alle famiglie, alle associazioni e agli operatori che, con impegno e tanto amore, ogni giorno affrontano sfide importanti”.

Così il premier Giorgia Meloni, in occasione della giornata nazionale sull’autismo.

Per questo intendiamo sostenere con determinazione il progetto di vita di ogni persona e le tante azioni già intraprese dal Governo per la ricerca, per finanziare i progetti socio-sanitari e migliorare i percorsi di accompagnamento alla vita adulta – aggiunge il capo del governo – . Per questo abbiamo stanziato 77 milioni per migliorare la qualità della vita delle persone con disturbo dello spettro autistico e sviluppare progetti di inclusione e la piena partecipazione alla vita quotidiana”.

“Il nostro impegno è costante e determinato: individuare il talento e le risorse da potenziare in ogni persona è un investimento per le comunità e rende più forte e coesa la nostra Italia“, conclude.

“Il Ministero dell’Istruzione e del Merito, come numerosi palazzi istituzionali, si è illuminato di blu, il colore simbolo della Giornata Mondiale che sensibilizza tutti noi sul tema della ‘Consapevolezza sull’Autismo”.

Così in un tweet il ministro dell’Istruzione e del merito Giuseppe Valditara.

Oggi nella giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo è bello vedere il nostro Ministero illuminato di blu. Un segnale tangibile, come l’invio alle scuole di una nota contenente l’invito ad organizzare iniziative dedicate ad approfondire questo tema. È necessario riflettere su come migliorare la vita scolastica dei bambini e dei ragazzi con disturbo dello spettro autistico“, dichiara l’on. Paola Frassinetti Sottosegretario all’Istruzione ed al Merito con delega alla disabilità.

Articoli recenti

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

Concorso DSGA 2024, finalmente delle novità in merito alla pubblicazione del bando.  Secondo le informazioni disponibili sul sito della CGIL Scuola, il bando per il Concorso DSGA 2024 dovrebbe essere emanato a metà settembre o comunque entro il prossimo...

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

Anche gli insegnanti con contratto a termine hanno diritto alla Carta Docente. A confermarlo sono le decine di sentenze emesse in tutta Italia a favore dei precari che hanno fatto ricorso per ottenere il bonus di 500 euro. La normativa prevedeva l’assegnazione della...

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

Si comunica ai candidati che le graduatorie pubblicate sono PROVVISORIE.Le graduatorie provvisorie sono divise per Regione, per classe di concorso e per tipologia di percorso scelto dal candidato che è individuabile dalla pre matricola. Sulla pagina personale di esse...

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

Nel 2023 l’Italia registra un aumento dei laureati. Ma se il dato è positivo è grazie ai titoli conseguiti presso le università telematiche. Resta invece elevato il divario rispetto alla media europea. I dati relativi al livello di istruzione della popolazione sono...