LIBRIAMOCI 2023: DAL 13 AL 18 NOVEMBRE LETTURE IN CLASSE.

Anche questo anno appuntamento delle scuole con Libriamoci, la campagna finalizzata alla promozione della lettura tra gli studenti. Tante le iniziative in programma per le scuole di ogni ordine e grado, che prevederanno quale tema di svolgimento “Se leggi ti lib(e)ri”. La novità dell’edizione 2023 è che saranno coinvolti anche i nidi, dove saranno effettuate letture ad alta voce di testi per l’infanzia.

I PROMOTORI

A promuovere l’iniziativa è il Ministero della Cultura con la collaborazione del Centro per il libro e la lettura e il Ministero dell’Istruzione e del Merito.

LE INIZIATIVE

Particolarmente importante è ritenuta la partecipazione attiva dei ragazzi. A questo fine sono state ideate  sfide e maratone letterarie tra le classi,  performance di libri viventi e gare di lettura espressiva.

I ragazzi saranno invitati anche a realizzare audiolibri e approfondimenti su romanzi.

Le iniziative potranno protrarsi fino a maggio. I promotori hanno introdotto la possibilità di organizzare progetti a lunga scadenza, che potranno essere svolti appunto fino alla conclusione dell’anno scolastico

Articoli recenti

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

Concorso DSGA 2024, finalmente delle novità in merito alla pubblicazione del bando.  Secondo le informazioni disponibili sul sito della CGIL Scuola, il bando per il Concorso DSGA 2024 dovrebbe essere emanato a metà settembre o comunque entro il prossimo...

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

Anche gli insegnanti con contratto a termine hanno diritto alla Carta Docente. A confermarlo sono le decine di sentenze emesse in tutta Italia a favore dei precari che hanno fatto ricorso per ottenere il bonus di 500 euro. La normativa prevedeva l’assegnazione della...

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

Si comunica ai candidati che le graduatorie pubblicate sono PROVVISORIE.Le graduatorie provvisorie sono divise per Regione, per classe di concorso e per tipologia di percorso scelto dal candidato che è individuabile dalla pre matricola. Sulla pagina personale di esse...

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

Nel 2023 l’Italia registra un aumento dei laureati. Ma se il dato è positivo è grazie ai titoli conseguiti presso le università telematiche. Resta invece elevato il divario rispetto alla media europea. I dati relativi al livello di istruzione della popolazione sono...