Immissioni in ruolo 2023/24 sul sostegno: 13.412 totali di cui soltanto 1.601 sono vincitori di concorso, il resto da GPS. Il 52,29% del totale al Nord

Immissioni in ruolo, il Ministero fornisce i dati per il 2023/24. Sul sostegno, come previsto, i dati riguardanti le GPS sono nettamente superiori rispetto alle graduatorie del concorso a cattedra straordinario. Il Centro studi Orizzonte Scuola ha elaborato i grafici per fornire una idea dei numeri.

Assunzioni sul totale per area geografica in percentuale

E’ il Nord ad avere il numero maggiore di assunzioni per il sostegno con il 52,29 % dei 13.412 posti andati ad assunzioni.

Differenza tra i canali di assunzione

Per quanto riguarda la differenza nei canali di assunzione dei docenti di sostegno, i grafici ci mostrano che al Nord il canale prioritario è stato quello delle GPS prima fascia ed elenco aggiuntivo anche con call veloce, mentre a Sud, le assunzioni da Concorso + Graduatorie ad esaurimento.

Se guardiamo alle aree geografiche, le percentuali divise per canale di assunzione sono le seguenti:

NORD

  • Percentuale Assunzioni da concorso e GaE: 0.41%
  • Percentuale Assunzioni da GPS: 99.59%

CENTRO

  • Percentuale Assunzioni da concorso e GaE: 2.47%
  • Percentuale Assunzioni da GPS: 97.53%

SUD

  • Percentuale Assunzioni da concorso e GaE: 41.48%
  • Percentuale Assunzioni da GPS: 58.52%

Articoli recenti

Scuola, arriva il docente di italiano per gli alunni stranieri

Scuola, arriva il docente di italiano per gli alunni stranieri

L'insegnante affiancherà le classi in cui il 20% degli studenti ha importanti carenze nella nostra lingua  Un docente di supporto, "adeguatamente formato", nelle classi dove gli studenti di origini straniere con importanti carenze nella lingua siano uguali o superiori...

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

Pioggia di milioni per le suole del Sud. È stato approvato nei giorni scorsi dal Parlamento il Decreto coesione, che vede confermati tutti i fondi previsti. Gli interventi riguarderanno il potenziamento delle infrastrutture, il rilancio  dell’istruzione tecnica e...