GPS 2024-2026, il titolo estero privo di riconoscimento è valido come titolo di accesso ma non come ulteriore titolo culturale

C’è da specificare che tra le novità dell’aggiornamento delle GPS 2024-2026 compare quella riferita ai titoli conseguiti all’estero e senza ancora una convalida del riconoscimento, richiesto al Ministero dell’Istruzione e del Merito, ma non ancora riconosciuto da CIMEA (Centro di Informazione sulla Mobilità e le Equivalenze Accademiche). I titolari di un titolo estero, come per esempio la specializzazione sostegno o una abilitazione all’insegnamento di una data classe di concorso, che non abbiano ancora ricevuto la convalida di riconoscimento del titolo, potranno entrare a pettine nelle GPS di I fascia sostegno o I fascia della specifica classe di concorso. In buona sostanza chi è in possesso del titolo estero non riconosciuto, potrebbe fare domanda per il TAB 7 ( I fascia sostegno) o per il TAB 3 (I fascia di una data classe di concorso per cui si ha abilitazione conseguita all’estero).

Ulteriori titoli culturali

È importante sapere che chi possiede un titolo estero senza il riconoscimento, risulterà inserito con riserva nella I fascia, ma non potrà fare valere tale titolo come ulteriore titolo in altre GPS per cui ha accesso.

In buona sostanza l’aspirante alla prima fascia GPS sostegno che entra con un titolo conseguito all’estero ma non ancora convalidato, potrà assumere supplenze, quindi contratti annuali e fino al termine delle attività didattiche, con una clausola rescissoria nel contratto legata al possibile mancato riconoscimento, ma non potrà fare valere tale titolo nella sezione ulteriori titoli culturali in altra classi di concorso delle GPS.

Inserito a pettine ma con riserva

Chi compila la domanda di inserimento nelle GPS con il titolo di accesso estero ( non ancora riconosciuto) si potrà inserire a pettine nella graduatoria provinciale per le supplenze, ma il suo inserimento sarà definito con una nota di colore rosso, come inserimento di inclusione con riserva.

Nella sezione ulteriori titoli di altre GPS diverse da quelle di accesso del titolo estero non riconosciuto, il titolo potrà essere valutato e dichiarato solo se esiste il numero del riconoscimento ottenuto dalla CIMEA.

Articoli recenti

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

Pioggia di milioni per le suole del Sud. È stato approvato nei giorni scorsi dal Parlamento il Decreto coesione, che vede confermati tutti i fondi previsti. Gli interventi riguarderanno il potenziamento delle infrastrutture, il rilancio  dell’istruzione tecnica e...