Carlo, un italiano per la prima volta tra i dieci prof migliori del mondo

Fonte: La Repubblica – 1 ottobre 2020

Insegna ICT ed informatica all’istituto tecnico ITI “Lucarelli” di Benevento, si chiama Carlo Mazzone, ed è il primo docente italiano ad arrivare nella top ten dei finalisti che cercheranno di aggiudicarsi il Global Teacher Prize. Il premio, giunto alla sesta edizione, in collaborazione con l’Unesco e creato dalla Varkey Foundation, ha visto quest’anno sfidarsi 12mila insegnanti di 140 Paesi per aggiudicarsi il milione di dollari in palio che dovranno essere spesi in progetti per la scuola. “Vorrei usare quei soldi per aiutare gli studenti a diventare imprenditori di loro stessi, per combattere l’abbandono scolastico. Figlio e fratello di docenti e presidi amanti delle materie umanistiche, Mazzone voleva fare lo scienziato e amava l’elettronica. Fra i top ten con Carlo Mazzone anche l’inglese Jamie Frost, dal Sudafrica Mokhudu Cynthia Macha, la statunitense Leah Juelke e Yun Jeong-hyun della Corea del Sud. La premiazione sarà via web a causa del Covid ed avverrà il 3 dicembre a Londra dal Natural History Museum, verrà anche annunciato un riconoscimento ad un eroe, che si è spinto oltre per far sì che i giovani continuino ad imparare durante la pandemia.

Caterina Paolini

Articoli recenti

RIDIMENSIONAMENTO SCOLASTICO, E’ SCONTRO TRA GOVERNO E SINDACATI

RIDIMENSIONAMENTO SCOLASTICO, E’ SCONTRO TRA GOVERNO E SINDACATI

Non è vero che la matematica non sia un opinione. Ce lo insegna la polemica innescatasi in questi giorni sul piano di ridimensionamento scolastico. E a tremare è anche il principio che 2 più 2 faccia quattro. Non nel senso che non sia vero, ma che può essere...