GoToSchool, la piattaforma e-lerning per il mondo della scuola

Mai come in questi giorni, si è parlato così tanto di didattica a distanza.

Ecco, allora, che per i docenti diventa importante capire su quale mezzo di comunicazione “salire”, per far viaggiare dati, compiti, esercizi da fare e da ricevere.

La nuova piattaforma di cui parliamo oggi è GoToSchool.

Questa si avvale dell’esperienza dell’Università Telematica eCampus, una delle maggiori università on-line in Italia e leader nei sistemi informatici per la didattica. Ecampus offre sia il tradizionale approccio frontale, sia un modello telematico, con lezioni sempre disponibili nella propria piattaforma e-learning, disponibile su Pc, tablet e smartphone, che permette di organizzare lo studio secondo le proprie esigenze e i propri tempi.

GoToSchool permette ai docenti di realizzare e condividere con gli alunni attività di supporto alla didattica frontale, permette di costruire lezioni e corsi associando contenuti didattici provenienti da qualsiasi fonte: file in formato Word, Exel o Pdf, inviati e salvati in dropbox o in Google drive, audiolibri, esercizi, mappe concettuali, video di YouTube o di social network. Oltre le lezioni frontali, i docenti potranno ideare lezioni sincrone, web conference e courseware prestrutturati. La comunicazione tra alunno e docente non è mai stata così semplice: il VLE di goToSchool consente al docente può creare esercizi in qualunque momento, preparando test di autovalutazione, verifiche in classe e compiti a casa stabili, tracciati e riutilizzabili, in pochi click. Possono essere temporizzati e arricchiti anche con elementi grafici e immagini. Si può scegliere tra i diversi tipi di esercizi: scelta multipla, vero/falso, riempimento spazio vuoto. Ordinare le alternative con Drag&Drop, trascina e rilascia, testo libero. Il docente quindi potrà avvalersi di GoToScool come strumento indispensabile per la realizzazione di: verifiche in classe, il docente impartirà verifiche sui vari argomenti di studio, formulando test mirati preparati appositamente dal proprio docente.

GoToSchool permette quindi agli studenti di collaborare e cooperare con estrema facilità e ai docenti di seguire direttamente online lo sviluppo del lavoro dei propri alunni.

Gaia Lupattelli

Articoli recenti

Intelligenza artificiale a scuola, l’80% degli studenti la utilizza

Intelligenza artificiale a scuola, l’80% degli studenti la utilizza

Ricerca Noplagio.it. Il 60% degli alunni usa l’IA per completare i compiti, il 18% per rispondere a test, il 13% per comporre saggi e temi. Per gli studenti degli istituti secondari superiori, l’intelligenza artificiale è ormai una abituale compagna di studio. Tanto...