Scuola e coronavirus: a fine novembre segnalati oltre 100mila positivi e 850mila in quarantena

Fonte: wired  – 3 febbraio 2021

Wired ha ottenuto dal ministero dell’Istruzione i dati relativi alla diffusione del Sars-Cov-2 all’interno del mondo della scuola tra settembre e novembre. Sono ben 105mila tra studenti, docenti e personale Ata a essere risultati positivi al Sars-Cov-2 stando alle segnalazioni prevenute al ministero dell’Istruzione. A questi bisogna aggiungere 848mila casi in cui la persona è stata posta in quarantena. In sostanza, per ogni positivo nel mondo della scuola, altri 8 dovevano sottoporsi a misure di isolamento. I dati sono stati forniti suddivisi per regione e mancano quelli relativi alle province autonome di Bolzano e Trento e alla regione Valle d’Aosta, che gestiscono in autonomia la raccolta dei dati relativi alla scuola. Altro motivo per dire che contagi e quarantene nelle scuole sono più di quelle comunicate dal ministero.

Abstract articolo di Riccardo Saporiti

Articoli recenti

CONSIGLI DI ISTITUTO CONTRO LA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

CONSIGLI DI ISTITUTO CONTRO LA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

Non piace la Scuola di Alta Formazione e ora a scendere in campo contro il progetto sono interi collegi di docenti. E’ il caso degli insegnanti dell’Istituto Pesenti di Cascina (PI) – tanto per citare un esempio – che hanno preso carta e penna per fare conoscere...

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

Docenti precari accedono direttamente al concorso. La legge 76/2022, che contiene le nuove regole del reclutamento degli insegnanti, prevede delle misure ad hoc per i precari con 3 anni di servizio. Al comma 4 dell’articolo 5 della legge appena approvata, si legge...

TITOLO DI LAUREA: VERSO IL RISCATTO GRATUITO PER LA PENSIONE

TITOLO DI LAUREA: VERSO IL RISCATTO GRATUITO PER LA PENSIONE

No Laurea No insegnamento. E il rischio è di vedersi sfuggire anche la possibilità di maturare con un bel anticipo la pensione. Insomma del titolo di laurea non si può più fare a meno. Con la riforma dell’accesso all’insegnamento appena approvata da Parlamento, senza...

Lo Ius Scholae diventa una proposta di Legge

Lo Ius Scholae diventa una proposta di Legge

Si sta discutendo in queste ore di una nuova legge che potrebbe cambiare la vita a più di un milioni di ragazzi: lo Ius Scholae. Questa legge permetterebbe il riconoscimento della cittadinanza italiana a un percorso scolastico per i minori che non ce l’hanno dalla...