Ungheria, bandita la «propaganda gay» a scuola: nuova stretta di Orban, l’Ue condanna.

Fonte: Il Messaggero – 16 giugno 2021

Abstract articolo di Redazione

Il Parlamento ungherese ha approvato quasi all’unanimità una legge che vieta la «promozione» dell’omosessualità presso i minori.

Ossia bandisce dalle scuole materiali considerati associabili alla comunità Lgbtq. È uno dei punti di arrivo di una serrata campagna condotta dal partito di maggioranza, Fidesz, guidato dal premier Viktor Orban, che restringe di fatto il riconoscimento dei diritti degli omosessuali nel Paese.

Non è mancato il boicottaggio di alcuni membri dell’opposizione rappresentata in parlamento, ma l’approvazione del testo non è mai davvero stata in dubbio considerata la comoda maggioranza su cui può contare il partito di Orban e l’appoggio della formazione di estrema destra Jobbik.

Con il risultato che in aula la legge è passata con 157 voti favorevoli e soltanto uno contrario.

Articoli recenti

STUDENTI BOCCIATI IN COMPETENZE DIGITALI

STUDENTI BOCCIATI IN COMPETENZE DIGITALI

Meno male che per i giovani studenti si parla di “nativi digitali”, perché con la testiera sembra proprio che se la cavino malino. A decretare una sonora bocciatura è Save the Children, che ha recentemente reso noto il risultato di una indagine tra gli adolescenti. Il...

Concorso scuola 2024: secondo bando in autunno

Concorso scuola 2024: secondo bando in autunno

L'attenzione di migliaia di aspiranti docenti è già rivolta al secondo concorso scuola 2024, il cui bando dovrebbe arrivare in autunno, al massimo entro ottobre.   Secondo Concorso scuola 2024: PNRR Il secondo Concorso a cattedra 2024 è, nello specifico, l’ultima...

DISCIPLINE LETTERARIE NUOVA A-12

DISCIPLINE LETTERARIE NUOVA A-12

Cos’è la classe di concorso A012 La Classe di Concorso A012 permette l’insegnamento delle discipline letterarie, all’interno delle scuole secondarie di I e II grado. La CdC A012, che accorpa le ex A-12 e A-22, è la nuova denominazione unica data...