Ungheria, bandita la «propaganda gay» a scuola: nuova stretta di Orban, l’Ue condanna.

Fonte: Il Messaggero – 16 giugno 2021

Abstract articolo di Redazione

Il Parlamento ungherese ha approvato quasi all’unanimità una legge che vieta la «promozione» dell’omosessualità presso i minori.

Ossia bandisce dalle scuole materiali considerati associabili alla comunità Lgbtq. È uno dei punti di arrivo di una serrata campagna condotta dal partito di maggioranza, Fidesz, guidato dal premier Viktor Orban, che restringe di fatto il riconoscimento dei diritti degli omosessuali nel Paese.

Non è mancato il boicottaggio di alcuni membri dell’opposizione rappresentata in parlamento, ma l’approvazione del testo non è mai davvero stata in dubbio considerata la comoda maggioranza su cui può contare il partito di Orban e l’appoggio della formazione di estrema destra Jobbik.

Con il risultato che in aula la legge è passata con 157 voti favorevoli e soltanto uno contrario.

Articoli recenti

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

Docenti precari accedono direttamente al concorso. La legge 76/2022, che contiene le nuove regole del reclutamento degli insegnanti, prevede delle misure ad hoc per i precari con 3 anni di servizio. Al comma 4 dell’articolo 5 della legge appena approvata, si legge...

TITOLO DI LAUREA: VERSO IL RISCATTO GRATUITO PER LA PENSIONE

TITOLO DI LAUREA: VERSO IL RISCATTO GRATUITO PER LA PENSIONE

No Laurea No insegnamento. E il rischio è di vedersi sfuggire anche la possibilità di maturare con un bel anticipo la pensione. Insomma del titolo di laurea non si può più fare a meno. Con la riforma dell’accesso all’insegnamento appena approvata da Parlamento, senza...

Lo Ius Scholae diventa una proposta di Legge

Lo Ius Scholae diventa una proposta di Legge

Si sta discutendo in queste ore di una nuova legge che potrebbe cambiare la vita a più di un milioni di ragazzi: lo Ius Scholae. Questa legge permetterebbe il riconoscimento della cittadinanza italiana a un percorso scolastico per i minori che non ce l’hanno dalla...

Didattica emozionale

Didattica emozionale

Serenità, interesse, noia, accettazione, apprensione, distrazione Tutti i nostri bambini dai più piccoli ai più grandi hanno un estremo bisogno di conoscere e riconoscere le loro emozioni: cosa provo? di comprenderle: perché provo questo? ed imparare ad esprimerle in...