Assunzioni ATA ex LSU, al via le domande da oggi 21 giugno

Fonte: orizzontescuola.it – 21 giugno 2021

Abstract articolo di Redazione

Dopo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’avviso la seconda fase della procedura di internalizzazione dei collaboratori scolastici ATA ex LSU entra nel vivo. Da oggi 21 giugno ed entro le ore 14 del 5 luglio 2021 è possibile inviare le domande per partecipare alla selezione. Entro oggi la pubblicazione del bando nei siti degli Usr e del ministero dell’Istruzione.

Requisiti

Possono partecipare alla procedura selettiva coloro che:
  • sono in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado, conseguito entro la data di scadenza del termine per la presentazione delle domanda di partecipazione (ossia entro il 5 luglio 2021);
  • hanno svolto, per almeno 5 anni anche non continuativi, servizi di pulizia e ausiliari presso le istituzioni scolastiche ed educative statali, in qualità di dipendente a tempo determinato o indeterminato di imprese titolari di contratti per lo svolgimento di tali servizi. Nei 5 anni richiesti devono essere inclusi gli anni 2018 e 2019.

Articoli recenti

Calano gli iscritti al liceo classico.

Calano gli iscritti al liceo classico.

Il commmento di Gramellini: «Il classico non ti spiega come funziona il mondo, ma ti abitua a chiederti perché» Si sono chiuse le iscrizioni per l'anno scolastico 2023/2024 e il Ministero ha comunicato i risultati delle scelte.  I licei continuano a essere la scelta...

Insegnante di Matematica cercasi: non si trova nemmeno da MAD

Insegnante di Matematica cercasi: non si trova nemmeno da MAD

Insegnante di Matematica cercasi: non si trovano supplenti per questa posizione, nemmeno dalle domande di Messa a Disposizione. Le scuole cercano insegnanti di Matematica… Non è certo una novità: la Classe di Concorso alla quale conferisce accesso la Laurea...

Carta del docente estesa agli educatori ma non ai precari

Carta del docente estesa agli educatori ma non ai precari

Nessuno spiraglio per i precari, ma apertura agli educatori per la carta del docente che potrebbe essere estesa non solo agli insegnanti di ruolo. Stando infatti a quanto stabilito dalla sentenza della Cassazione Civile, numero 32104/22, il bonus di 500 euro...