Immissioni in ruolo docenti, quando si assume da concorso straordinario, STEM e quando da GPS. Le novità del 2021

Fonte: orizzontescuola.it – 8 luglio 2021

Abstract articolo di Redazione

Immissioni in ruolo docenti per l’anno scolastico 2021/22: il Ministero ha esposto ai sindacati la sequenza operativa dell’iter delle assunzioni, con il riparto tra le varie graduatorie. Manca ancora il contingente autorizzato, pertanto anche se gli USR hanno aperto la fase per la scelta della provincia e classe di concorso, non si può ancora procedere all’assegnazione. Quali sono le graduatorie da cui si potrà assumere.

Infanzia e primaria

GaE – concorso 2016 – concorso 2018 + fascia aggiuntiva – GPS (secondo l’attuale normativa da prima fascia ed elenchi aggiuntivi docenti con almeno tre annualità di servizio). I dettagli

Secondaria I e II grado

A fornire le indicazioni è il sindacato UIL, sulla base delle indicazioni delle istruzioni operative

Si utilizzano Gae – concorso 2016 – concorso 2018 + fascia aggiuntiva – concorso straordinario 2020 – concorso STEM per le classi di concorso interessate – GPS

La ripartizione dei posti tra concorso straordinario e STEM

Graduatorie del concorso straordinario 2020 (D.D.510) e Concorso ordinario 2020 (STEM- D.D. 826/2021): qualora residuino posti dalle fasce aggiuntive per mancanza di aspiranti relativamente alle classi di concorso A020, A026, A027 A028 e A041, le disponibilità sono ripartite al 50% tra la graduatoria del concorso straordinario 2020

(nel limite dei 32.000 posti previsti) e il concorso ordinario STEM (nel limite dei 6.129 posti previsti).

L’eventuale posto dispari è assegnato al concorso ordinario STEM.

Graduatorie Provinciali delle Supplenze (GPS): se dovessero sussistere posti residui dal concorso straordinario 2020 e, relativamente alle classi di concorso A020, A026, A027 A028 e A041 dalla graduatoria STEM, per mancanza di aspiranti, si scorrono le GPS, compresi gli elenchi aggiuntivi, secondo quanto previsto dal Decreto Sostegni Bis (Decreto-Legge 25 maggio 2021, n. 73), fatti salvi i posti destinati alle procedure ordinarie per la scuola secondaria le cui domande sono scadute il 31/7/2020 (D.D. 499/2020).

Per assumere da GPS bisognerà accantonare i posti spettanti al concorso ordinario 2020.

Abolita invece la call veloce, che lo scorso anno si era rivelata un flop, anche per il vincolo a cui destina.

Articoli recenti

Calano gli iscritti al liceo classico.

Calano gli iscritti al liceo classico.

Il commmento di Gramellini: «Il classico non ti spiega come funziona il mondo, ma ti abitua a chiederti perché» Si sono chiuse le iscrizioni per l'anno scolastico 2023/2024 e il Ministero ha comunicato i risultati delle scelte.  I licei continuano a essere la scelta...

Insegnante di Matematica cercasi: non si trova nemmeno da MAD

Insegnante di Matematica cercasi: non si trova nemmeno da MAD

Insegnante di Matematica cercasi: non si trovano supplenti per questa posizione, nemmeno dalle domande di Messa a Disposizione. Le scuole cercano insegnanti di Matematica… Non è certo una novità: la Classe di Concorso alla quale conferisce accesso la Laurea...

Carta del docente estesa agli educatori ma non ai precari

Carta del docente estesa agli educatori ma non ai precari

Nessuno spiraglio per i precari, ma apertura agli educatori per la carta del docente che potrebbe essere estesa non solo agli insegnanti di ruolo. Stando infatti a quanto stabilito dalla sentenza della Cassazione Civile, numero 32104/22, il bonus di 500 euro...