IL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE BIANCHI LANCIA UN APPELLO SUI SOCIAL: VACCINIAMOCI, È UN ATTO DI RESPONSABILITÀ COLLETTIVA.

Diffuso nei giorni scorsi dal Ministero dell’istruzione con una campagna social il video con hashtag #ioMIvaccino dove il Ministro Bianchi ribadisce l’importanza di vaccinarsi e lancia un appello alla vaccinazione.

Queste le sue parole:

“Al Ministero stiamo lavorando per preparare il rientro in presenza e in sicurezza a settembre”, spiega il Ministro. “Il lavoro che stiamo portando avanti è articolato, ci vede impegnati come governo, insieme ai territori e alle istituzioni locali, con le organizzazioni sindacali, con le singole scuole, con le famiglie. È un lavoro di squadra, che richiama tutti alla propria parte di responsabilità. Ognuno di noi può fare qualcosa, può dare il proprio contributo. Vaccinarsi è il modo in cui ciascuno di noi può mettere in sicurezza se stesso e gli altri. È un atto di responsabilità collettiva e di solidarietà. Significa prenderci cura di noi stessi e degli altri. Il vaccino è la chiave che la scienza ci ha fornito per tornare alla nostra normalità.
Dobbiamo avere fiducia. Si tratta di un gesto semplice, eppure potentissimo. Vacciniamoci”.


Nel frattempo il segretario della Lega Matteo Salvini ha espresso di essere contrario al green pass per accedere a scuola, sostenendo di non obbligare al vaccino bambini di 12-12 anni.
Di tutt’altro avviso Giovanni Toti il Presidente della Regione Liguria che invece si dichiara favorevole ad un obbligo vaccinale per il personale scolastico, affiancato anche a un’opera di sensibilizzazione da parte di pediatri per le fasce più giovani non ancora vaccinate.

Dott.ssa Ilaria Montenegri

Articoli recenti

Intelligenza artificiale a scuola, l’80% degli studenti la utilizza

Intelligenza artificiale a scuola, l’80% degli studenti la utilizza

Ricerca Noplagio.it. Il 60% degli alunni usa l’IA per completare i compiti, il 18% per rispondere a test, il 13% per comporre saggi e temi. Per gli studenti degli istituti secondari superiori, l’intelligenza artificiale è ormai una abituale compagna di studio. Tanto...