Arriva “La Notte Europea dei Ricercatori”: ecco i progetti per le scuole

Sono sei i progetti pensati per le scuole e strutturati all’interno della “Notte Europea dei Ricercatori” che torna anche quest’anno il 24 settembre: ricercatrici e ricercatori in tutta Europa incontreranno il pubblico di ogni età, per informare e sensibilizzare sull’importanza del progresso scientifico per il miglioramento della società, a partire dalla vita quotidiana.

Studentesse e studenti del nostro Paese saranno come sempre protagonisti della manifestazione, con numerose iniziative a loro dedicate, nell’ambito dei progetti italiani. 

I progetti sono:

  • NET,
  • Society Rinascimento,
  • Sharper,
  • LEAF,
  • ERN-Apulia,
  • SuperScienceMe

tutti per le scuole.

Il tema centrale di NET riguarda le sfide globali dei cambiamenti climatici, aprendo lo sguardo verso le possibili ricadute ambientali, sanitarie, politiche e sociali: saranno organizzati per le scuole talk coinvolgenti sui temi chiave della ricerca.

Con Society Rinascimento, coordinato da CINECA, con Università di Bologna, CNR, INAF, INFN, INGV, ComunicaMente, gli esperti cercheranno di mostrare, e dimostrare, che dopo la crisi la rinascita è possibile, se cambiamo prospettiva e costruiamo una nuova alleanza tra umanità e natura.

Sharper nasce dal coordinamento dell’impresa sociale Psiquadro, insieme al consorzio che comprende l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, il MUSE – Museo delle Scienze e sei Università. In particolare, Sharper ripropone una interessante attività online destinata alle scuole, che coinvolge tutte le città della rete: SumoScience. Una sfida in cinque round a colpi di domande e risposte.

Si chiama LEAF, acronimo per “heaL the plAnet’s Future”, “Cura il futuro del Pianeta”, il progetto dell’associazione “Frascati Scienza” per la Notte Europea dei ricercatori e delle ricercatrici.

Dal lunedì al venerdì sono tantissimi gli eventi in programma, sia online che in presenza.

L’ambito che ci fa invece conoscere ERN-Apulia è l’affascinante mondo dell’ Universo e Mondo subatomico, Nanotecnologie, Salute e Medicina personalizzata, Agricoltura ed Alimentazione, Ambiente e Sostenibilità, Biosfera e Biodiversità, Ricerca, Innovazione, Arte, Cultura e Creatività.

Per le scuole il sito si trasforma in una webTV, con tantissimi contenuti per tutti, come video divulgativi e ancora spettacoli teatrali, spettacoli scientifici, esperienze multi-sensoriali.

SuperScienceMe, pensato per tutte le scuole della Calabria e della Basilicata, èun programma improntato sulla tutela dell’ambiente e dell’uomo, con esperimenti, visite nei laboratori, edutainment, giochi, quiz e attività di educazione ambientale.

Dott.ssa Ilaria Montenegri

Articoli recenti

Legge 104: come cambia la normativa da agosto 2022

Legge 104: come cambia la normativa da agosto 2022

Cambia la normativa legata ai permessi della Legge 104 e al congedo straordinario. Lo scorso 5 agosto, l’INPS ha pubblicato un messaggio in cui informa della pubblicazione del decreto legislativo del 30 giugno 2022, n. 105, sull’attuazione della direttiva (UE)...

ELEZIONI, SULLA SCUOLA BALLETTO DI PROMESSE

ELEZIONI, SULLA SCUOLA BALLETTO DI PROMESSE

E’ una gara a chi fa le promesse più grandi sulla scuola questa calda e generosa come non mai campagna elettorale. Intanto però gli istituti non possono contare sul personale amministrativo sufficiente per riuscire a disbrigare le pratiche per ottenere quei pochi...

Piano Scuola 4.0

Piano Scuola 4.0

Dal PNRR oltre 2 miliardi per 100 mila classi innovative e laboratori per le professioni digitali Un programma di innovazione didattica per avere lezioni più interattive e studentesse e studenti più coinvolti. È il “Piano Scuola 4.0”, uno stanziamento di 2,1 miliardi...

10.000 POSTI PER PERSONALE ATA

10.000 POSTI PER PERSONALE ATA

Ben 10.116 nomine in ruolo per il personale ATA. Chi ha i titoli deve quindi attivarsi per presentare l’istanza, la cui scadenza è prevista per il 16 agosto. CHI HA DIRITTO A PRESENTARE LA DOMANDA: Le istanze per le immissioni in ruolo possono essere presentate da chi...