GPS, RIAPERTURA GRADUATORIE AD APRILE? PASCARELLA: GIRANO VOCI DI SLITTAMENTO

Fonte: latecnicadellascuola.it – 10 dicembre 2021

Abstract articolo di Redazione

Le graduatorie provinciali supplenze (Gps) dovrebbero riaprirsi la prossima primavera, ma gira voce di slittamento.

Ma Manuela Pascarella all’assemblea del Forum del lavoro precario della FLC CGIL tenutasi nei giorni scorsi avverte “Ma noi non siamo d’accordo”.

Insomma, sebbene l’OM 60/2020 fissi per il 2022 l’aggiornamento delle graduatorie provinciali supplenze istituite per la prima volta nel 2020. Al Ministero, secondo fonti della sindacalista, si starebbe pensando a un posticipo. Provvedimento che farebbe sollevare non poche proteste.

Sempre la Pascarella è netta: “Nel 2020 in occasione dell’istituzione delle Gps ci sono stati oltre 700mila insegnanti o aspiranti docenti che hanno presentato domanda per inserirsi all’interno delle graduatorie provinciali per le supplenze.

Inoltre quello del 2022 è un appuntamento importante perché, oltre a essere avviato l’aggiornamento (perché la validità delle Gps è biennale), il 2022 dovrebbe essere l’anno in cui si allineano dal punto di vista temporale le Gps con le Gae. Questo perché fino ad ora l’aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento e le Gps è stato sfalsato”.

Insomma, andiamo incontro a un appuntamento importante, per il quale molti docenti lavorano da tempo, nell’ottica anche di acquisire punteggi per posizionarsi bene in graduatoria.

Articoli recenti

APPRODA ALLA CAMERA LA RIFORMA DELL’ISTRUZIONE TECNICA SUPERIORE

APPRODA ALLA CAMERA LA RIFORMA DELL’ISTRUZIONE TECNICA SUPERIORE

Gli Istituti tecnologici superiori (ITS Academy) saranno presto realtà. Chi sarà in possesso del diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale potrà accedere a questo secondo percorso, finalizzato soprattutto all’inserimento nel mondo del lavoro. Al...

Didattica attiva: che cos’è la lezione euristica?

Didattica attiva: che cos’è la lezione euristica?

La lezione euristica è quell’approccio didattico basato sul mettere al centro del processo di apprendimento l’alunno che lavora ad una ricerca, un’indagine, dalla quale possa scaturire una scoperta, spesso estremamente empirica. Ed è tale scoperta, nata da un processo...

CONSIGLI DI ISTITUTO CONTRO LA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

CONSIGLI DI ISTITUTO CONTRO LA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

Non piace la Scuola di Alta Formazione e ora a scendere in campo contro il progetto sono interi collegi di docenti. E’ il caso degli insegnanti dell’Istituto Pesenti di Cascina (PI) – tanto per citare un esempio – che hanno preso carta e penna per fare conoscere...

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

Docenti precari accedono direttamente al concorso. La legge 76/2022, che contiene le nuove regole del reclutamento degli insegnanti, prevede delle misure ad hoc per i precari con 3 anni di servizio. Al comma 4 dell’articolo 5 della legge appena approvata, si legge...