MASTER SANITARIO DI I LIVELLO

L’OSTETRICA DI COMUNITA’

Il Master

Il Master affronta il tema dell’assistenza territoriale alla donna nei diversi contesti e in tutti gli ambiti di promozione e tutela globale della salute femminile, in tutte le età e con un’ottica proiettata al miglioramento e all’integrazione con i servizi attualmente presenti nella rete d’offerta sanitaria. Tratta in modo approfondito il tema della gravidanza, dell’allattamento-puerperio, della cura del neonato e del bambino, della menopausa, della violenza sulle donne e si propone di offrire strumenti e metodologie per affrontare correttamente e identificare particolari condizioni di rischio e di fragilità che coinvolgono donne e bambini e proporre stili di vita/comportamenti salutari anche in relazione alla presenza di condizioni cliniche patologiche in atto.

Requisiti di ammissione

Laurea in ostetricia o titolo equipollente.
Lauree differenti verranno valutate dal Comitato Scientifico del Master unitamente al Curriculum Vitae.

A chi è rivolto

Il Master è rivolto alle ostetriche che vogliono inserirsi nella rete territoriale dei servizi, fornendo servizi alle donne e dando risalto all’autonomia professionale.

Obiettivi

Al termine del Master, i professionisti saranno in grado di: cooperare con le strutture ospedaliere; conoscere le problematiche deontologiche ed etiche peculiari delle donne; integrarsi nei team territoriali e consultoriali; riconoscere e gestire la violenza esercitata sulle donne; praticare educazione alla salute per la gestione del bambino e per l’allattamento; gestire parti a domicilio; riconoscere situazioni critiche familiari; riconoscere e segnalare la depressione post partum.

L’OSTETRICA DI COMUNITÀ
INSEGNAMENTISSDCFU
G1- LEGISLAZIONE SANITARIAIUS/079
IIL TEMA COMPLESSO DELLA RESPONSABILITA’ DEGLI OPERATORI SANITARIIUS/092
IIDECRETO 81: LA SICUREZZA DEI LAVORATORIIUS/072
IIILA LEGGE E LA TUTELA DEI DATIIUS/012
IVETICA, DEONTOLOGIA E BIOETICAMED/433
G2- ORGANIZZAZIONE SANITARIA DEL TERRITORIOMED/427
IORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO SANITARIOMED/421
IICLINICAL GOVERNANCE E CASE MANAGEMENTSECS-P/081
IIILA RETE DEI SERVIZI SOCIO SANITARIMED/421
IVRISCHIO CLINICOSECS-P/081
VIL MANAGEMENT NEI SISTEMI COMPLESSI SANITARISECS-P/081
VISTATISTICA E METODOLOGIA DELLA RICERCAMED/011
VIISTRUMENTI PER LA MISURAZIONE E GESTIONE DELLE PERFORMANCE AZIENDALISECS-P/071
G3 – ASPETTI CLINICIMED/018
ICENNI DI ANATOMIA E FISIOLOGIA DELLA GRAVIDANZABIO/161
IIIPSICOPATOLOGIA DELLA GRAVIDANZ AE DEL POST PARTUMM-PSI/082
IVGLI STRUMENTI DIAGNOSTICI A DOMICILIOMED/011
VLE VALUTAZIONI INTEGRATEMED/011
VILA PREVENZIONE E L’EDUCAZIONE ALLA SALUTEMED/393
G4 – TEMI SPECIFICI DI COMPETENZAMED/3814
IIL NEONATO E LA NEONATOLOGIAMED/382
IIALLATTAMENTOMED/382
IIILA NUTRIZIONE DEL BAMBINOMED/383
IVIL PARTO A DOMICILIOMED/383
VIL MASSAGGIO NEONATALEMED/381
VILA GESTIONE DEL GRUPPO DI NEOMAMMEM-PSI/051
VIIATTIVITA’ OSTETRICA NELLA MENOPAUSAMED/471
VIIILO SCREENING ONCOLOGICOMED/401
G5- GESTIONE DELLA COMUNICAZIONESPS/0813
ILA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALESPS/081
IILA COMUNICAZIONE MULTIPROFESSIONALESPS/082
IIILA COMUNICAZIONE CON I PAZIENTI FRAGILI E LORO FAMILIARISPS/083
IVGESTIONE DI SITUAZIONI LAVORATIVE CRITICHESECS-P/102
VSTRESS E BURNOUTM/PSI-062
VILA PREVENZIONE DELLA DEPRESSIONE POST PARTUMM-PSI/081
VIICOUNSELING OSTETRICOM-PSI/082
TOTALE INSEGNAMENTI56
A SCELTA DELLO STUDENTE:3
TIROCINIO
LAVORO DI RICERCA
PRINCICI DI DIETETICA, ALIMENTAZIONE E PREVENZIONEMED/49
PROVA FINALE6
TOTALE60cfu

Articoli recenti

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

Concorso DSGA 2024, finalmente delle novità in merito alla pubblicazione del bando.  Secondo le informazioni disponibili sul sito della CGIL Scuola, il bando per il Concorso DSGA 2024 dovrebbe essere emanato a metà settembre o comunque entro il prossimo...

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

Anche gli insegnanti con contratto a termine hanno diritto alla Carta Docente. A confermarlo sono le decine di sentenze emesse in tutta Italia a favore dei precari che hanno fatto ricorso per ottenere il bonus di 500 euro. La normativa prevedeva l’assegnazione della...

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

Si comunica ai candidati che le graduatorie pubblicate sono PROVVISORIE.Le graduatorie provvisorie sono divise per Regione, per classe di concorso e per tipologia di percorso scelto dal candidato che è individuabile dalla pre matricola. Sulla pagina personale di esse...

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

Nel 2023 l’Italia registra un aumento dei laureati. Ma se il dato è positivo è grazie ai titoli conseguiti presso le università telematiche. Resta invece elevato il divario rispetto alla media europea. I dati relativi al livello di istruzione della popolazione sono...