Percorsi abilitanti 60 e 30 CFU, chiuse domande accreditamento Università. Prossima scadenza il 22 novembre

Percorsi da 60 e 30 CFU per conseguire l’abilitazione su classe di concorso della secondaria di primo e secondo grado: a distanza di quasi dieci anni, si avvia nuovamente un ciclo di formazione iniziale degli insegnanti. Ma il percorso è ancora lungo. Oggi scade la richiesta di accreditamento da parte delle Università.

La procedura successiva è strutturata in fasi ben definite:

  1. Verifica dell’ammissibilità: Entro 10 giorni dalla richiesta, il MUR verifica l’ammissibilità delle istituzioni in ordine ai requisiti stabiliti (quindi 20 novembre)Le Linee guida prevedono che per ogni requisito la valutazione dell’ANVUR tenga conto del parere dei Nuclei di valutazione delle Istituzioni che propongono l’attivazione dei suddetti percorsi di formazione.
  2. Parere dell’ANVUR: Entro il termine di 40 giorni, l’ANVUR esprime un parere motivato sull’idoneità dei centri multidisciplinari (fine dicembre)
  3. Decreto di accreditamento: Viene adottato entro i 10 giorni successivi al parere dell’ANVUR.

Una volta ottenuto l’accreditamento, le istituzioni saranno autorizzate ad attivare e organizzare i corsi di studio.

Data del 20 differita al 22 novembre

La data di scadenza del 20 novembre è stata differita al 22 novembre

Afferma l’ANVUR “Con l’auspicio che le istituzioni abbiano già informato il proprio Nucleo dei contenuti della suddetta nota ministeriale, l’ANVUR ritiene opportuno estendere al 22 novembre 2023 il termine entro il quale dovrà essere caricato in piattaforma il parere del Nucleo di Valutazione. 

La piattaforma consentirà a ciascun Nucleo di prendere visione delle proposte chiuse dall’ateneo e, conseguentemente, esprimere il proprio parere direttamente in una sezione dedicata della piattaforma.

La visualizzazione delle istanze presentate e chiuse da parte delle Istituzioni sarà resa disponibile a ogni Nucleo a decorrere dal 31 ottobre  p.v. La sezione della piattaforma telematica in cui il Nucleo dovrà esprimere il proprio parere sarà attiva dal 7 novembre p.v.”

Quindi in teoria il parere potrebbe già essere stato caricato per alcuni Atenei, per altri bisognerà attendere la data ultima per l’adempimento.

In ogni caso bisognerà poi attendere i 40 giorni per il motivato parere dell’ANVUR.

Mancano i decreti del Ministero dell’Istruzione e del Merito

Non sono stati ancora pubblicati i decreti del Ministero per definire

Nel frattempo gli USR allertano le scuole che dovranno accogliere i tirocinanti.

Articoli recenti

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

Pioggia di milioni per le suole del Sud. È stato approvato nei giorni scorsi dal Parlamento il Decreto coesione, che vede confermati tutti i fondi previsti. Gli interventi riguarderanno il potenziamento delle infrastrutture, il rilancio  dell’istruzione tecnica e...