60/30 CFU – All’Università degli Studi Link iscrizioni ancora aperte fino alle 23:59 del 10 luglio 2024

Percorsi universitari/accademici di formazione iniziale e abilitazione dei docenti di posto comune, per le scuole secondarie di primo e secondo grado (DPCM 4 agosto 2023): iscrizioni ancora aperte fino alle 23:59 del 10 luglio 2024 presso l’Università degli Studi Link

Con il bando per i percorsi universitari di formazione iniziale e abilitazione dei docenti di posto comune, per le scuole secondarie di primo e secondo grado di cui al DPCM 4 agosto 23, meglio noti come 60 cfu e 30 cfu all. 2, l’Università degli Studi Link conferma la sua leadership tra gli Atenei di maggior rilievo nel panorama formativo italiano.

Nello specifico, i percorsi abilitanti vengono erogati secondo tre tipologie:

  • Percorso universitario o accademico abilitante di formazione iniziale 60 CFU/CFA ai sensi dell’art. 2-bis del decreto legislativo n. 59 del 2017 e all’art. 7, comma 2 del DPCM 4 agosto 2023. Il corso completo (All.1) è rivolto a chi non ha i requisiti pregressi (NO ABILITAZIONI, NO SPECIALIZZAZIONI SOSTEGNO, NO 24 CFU, NO CONCORSI VINTI) e viene erogato per il 50% in modalità sincrona e per il restante 50% in presenza, compreso il tirocinio diretto presso la Regione nella quale si è presentata la domanda e si è risultati vincitori.
  • Percorso universitario o accademico abilitante di formazione iniziale 30 CFU/CFA ai sensi dell’art. 2-ter, comma 4-bis e dell’art. 13, comma 2, del decreto legislativo n. 59 del 2017 e dell’art. 7, comma 6, del DPCM 4 agosto 2023. Il corso viene erogato in modalità sincrona per il 50 % del percorso formativo e la restante parte in presenza secondo le modalità specificate al punto A.
  • Percorso universitario o accademico di formazione iniziale 30 CFU/CFA ai sensi dell’art. 18-bis, comma 3, primo periodo del decreto legislativo n. 59 del 2017 e dell’art. 14, comma 2, del DPCM 4 agosto 2023

I REQUISITI DI ACCESSO RICHIESTI SONO:

  • Laurea magistrale o magistrale a ciclo unico, oppure diploma dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica di II livello, oppure un titolo equipollente o equiparato
  • Sblocco della classe di concorso
  • Iscrizione a corsi di studio finalizzati al conseguimento dei medesimi titoli su indicati, che abbiano acquisito almeno 180 crediti. Gli iscritti ai corsi di studio, per essere ammessi all’esame finale dei percorsi, dovranno comunque conseguire i titoli in questione entro e non oltre il mese di ottobre 2024

Il 45% dei posti totali è destinato, inoltre, a coloro i quali abbiano svolto almeno tre anni di servizio nei cinque anni precedenti, anche non continuativi, di cui almeno uno nella Classe di Concorso per la quale vogliono abilitarsi (30 CFU ALL.2), nonché ai vincitori del concorso straordinario bis e ter (conclusi).

L’Ateneo ha ricevuto un totale di 1018 posti nelle CdC sotto specificate, secondo la ripartizione riportata nel bando. Le sedi accreditate, presso cui si svolgeranno le attività (lezioni, tirocini laddove previsti ed esami) sono: Roma per la regione Lazio, Napoli per la Regione Campania e Catania per la Regione Sicilia.

L’Università degli Studi Link ha ottenuto l’accreditamento per le seguenti CdC:

A 01 – Arte e immagine nella scuola secondaria di I grado, A 03 – Design della ceramica, A 04 – Design del libro, A 05 – Design del tessuto e della moda, A 07 – Discipline audiovisive, A 08 – Discipline geometriche, architettura, design d’arredamento e scenotecnica, A 10 – Discipline grafico-pubblicitarie, A 11 – Discipline letterarie e latino, A 12 – Discipline letterarie, A 13 – Discipline letterarie latino e greco, A 18 – Filosofia e scienze umane, A 19 – Filosofia e storia, A 21 – Geografia, A 22 – Italiano, storia e geografia, A 23 – Lingua italiana per discenti di lingua straniera, A 24 – Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di II grado, A 25 – Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola secondaria di I grado, A 26 – Matematica, A 27 – Matematica e fisica, A 28 – Matematica e scienze, A 45 – Scienze economiche-Aziendali, A 46 – Scienze giuridico-economiche, A 47 – Scienze matematiche applicate.

Articoli recenti

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

Pioggia di milioni per le suole del Sud. È stato approvato nei giorni scorsi dal Parlamento il Decreto coesione, che vede confermati tutti i fondi previsti. Gli interventi riguarderanno il potenziamento delle infrastrutture, il rilancio  dell’istruzione tecnica e...