Test rapidi a scuola, ecco la circolare del ministero della Salute

Fonte: Orizzontescuola.it, 30 settembre 2020

A scoprire contagi Covid tra I banchi di scuola, arrivano I test rapidi: 15 minuti per avere il referto e niente quarantene o chiusura scuola se il caso è negativo. È arrivato, infatti, il via libera del Comitato Tecnico Scientifico, e ieri è uscita la circolare del Ministero della Salute in merito all’uso test rapidi a scuola. Per il Ministero questi test (già in uso in porti e aeroporti) accelereranno, “anche nelle scuole, la diagnosi dei casi sospetti di Covid-19”, soprattutto con l’arrivo dell’influenza stagionale. Con si legge nella circolare, difronte ad un caso sospetto si può ricorrere ai test antigenici rapidi che sono analoghi a quelli molecolari (tampone naso-faringeo). “I tempi di risposta sono molto brevi (circa 15 minuti), ma la sensibilità e specificità di questi test sembrano essere inferiori a quelle del test molecolare”. C’è, purtroppo, sempre la possibilità di risultati falso-positivi o di falso-negativi, ma “grazie all’uso di tali test rapidi – spiegano dal Ministero – è stato intercettato un rilevante numero di contagiati, probabilmente con alte cariche virali, che non sarebbero stati individuati in altro modo”.

Andrea Carlino

Articoli recenti

Scuola, arriva il docente di italiano per gli alunni stranieri

Scuola, arriva il docente di italiano per gli alunni stranieri

L'insegnante affiancherà le classi in cui il 20% degli studenti ha importanti carenze nella nostra lingua  Un docente di supporto, "adeguatamente formato", nelle classi dove gli studenti di origini straniere con importanti carenze nella lingua siano uguali o superiori...

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

Pioggia di milioni per le suole del Sud. È stato approvato nei giorni scorsi dal Parlamento il Decreto coesione, che vede confermati tutti i fondi previsti. Gli interventi riguarderanno il potenziamento delle infrastrutture, il rilancio  dell’istruzione tecnica e...