Quanto durano le lezioni in didattica a distanza? C’è recupero, si fanno pause?

Fonte: Orizzontescuola.it, 21 dicembre 2020

Tre sono i documenti fondamentali che ci permettono di fare luce sull’articolazione dell’orario e la frequenza delle lezioni in tempi di Pandemia. In ordine temporale: le Linee guida ministeriali per la Didattica digitale integrata, il Piano scolastico per la DDI che ogni istituzione scolastica deve redigere in conformità alle prime, ed il contratto collettivo nazionale integrativo concernente le modalità e i criteri sulla base dei quali erogare le prestazioni lavorative a distanza. All’interno del piano scolastico per la didattica digitale integrata ogni istituzione scolastica declina: Organizzazione della Didattica Digitale Integrata: analisi del fabbisogno, obiettivi da perseguire, strumenti da utilizzare, orario e frequenza delle lezioni.

Metodologie e strumenti per la verifica

Valutazione

Le attività di potenziamento formativo per gli alunni BES

Regole da seguire in tema di privacy, sicurezza e rapporti scuola-famiglia

Riunioni degli Organi collegiali e le Assemblee

Formazione del personale docente e del personale assistente tecnico

Abstract articolo di redazione

Articoli recenti

Lo Ius Scholae diventa una proposta di Legge

Lo Ius Scholae diventa una proposta di Legge

Si sta discutendo in queste ore di una nuova legge che potrebbe cambiare la vita a più di un milioni di ragazzi: lo Ius Scholae. Questa legge permetterebbe il riconoscimento della cittadinanza italiana a un percorso scolastico per i minori che non ce l’hanno dalla...

Didattica emozionale

Didattica emozionale

Serenità, interesse, noia, accettazione, apprensione, distrazione Tutti i nostri bambini dai più piccoli ai più grandi hanno un estremo bisogno di conoscere e riconoscere le loro emozioni: cosa provo? di comprenderle: perché provo questo? ed imparare ad esprimerle in...

Religione Cattolica o attività alternativa?

Religione Cattolica o attività alternativa?

La scelta fino al 30 giugno Al momento dell’iscrizione ogni genitore ha la possibilità di scegliere se avvalersi oppure no dell’insegnamento della Religione Cattolica. La scelta è valida per l’intero ciclo di scuola, fermo restando il diritto per i genitori di poterla...

IL FLOP DELLE SCUOLE APERTE D’ESTATE

IL FLOP DELLE SCUOLE APERTE D’ESTATE

Dal Ministero dell’istruzione un sostanzioso contributo contro la siccità: il piano dell’apertura delle scuole d’estate fa infatti acqua da tutte le parti. Ma in verità il problema è serio e c’è poco da scherzare. Veniamo allora al triste quadro che, per la buona pace...