Specializzandi in Medicina: c’è la graduatoria. La sentenza del consiglio di Stato Dopo mesi di ricorsi e intoppi, da domani il via all’assegnazione dei posti. I giudici danno ragione al ministero dell’Università: giusto non valutare la domanda scorretta

Fonte: Corriere della sera – 22 dicembre 2020

Buona notizia dal Consiglio di Stato: la graduatoria degli specializzandi di Medicina è legittima e valida. Si è rivelata giusta la decisione del ministero dell’Università di cancellare dalla valutazione degli elaborati la domanda risultata scritta in modo scorretto nella prova. Si chiude così nel migliore dei modi la lunga serie di ricorsi e così dal 22 dicembre per i medici che lo scorso settembre avevano sostenuto il test sarà possibile prendere visione della graduatoria e poi procedere alla scelta della specialità e della sede. I corsi di specializzazione dovrebbero cominciare a fine mese ma il ministro dell’Università Gaetano Manfredi aveva prospettato la possibilità di far slittare di quindici giorni la data di inizio, così da consentire agli studenti di spostarsi e organizzarsi nella sede scelta, che spesso non è quella di residenza. Appena i corsi prenderanno il via, gli oltre 14 mila specializzandi potranno finalmente essere chiamati ad andare in corsia. Per lo scorrimento della graduatoria, che il ministero dovrà a questo punto pubblicare nel più breve tempo possibile, ci vorranno comunque alcuni giorni, ma, sperando che non insorgano problemi, tutto sarà definito entro breve.

Abstract articolo di Redazione

Articoli recenti

DISCIPLINE LETTERARIE NUOVA A-12

DISCIPLINE LETTERARIE NUOVA A-12

Cos’è la classe di concorso A012 La Classe di Concorso A012 permette l’insegnamento delle discipline letterarie, all’interno delle scuole secondarie di I e II grado. La CdC A012, che accorpa le ex A-12 e A-22, è la nuova denominazione unica data...

Tfa Sostegno, non servono i 24 Cfu Gli atenei rettificano i bandi

Tfa Sostegno, non servono i 24 Cfu Gli atenei rettificano i bandi

Non sono più necessari i 24 crediti formativi universitari (Cfu) per l'accesso al Tfa sostegno 2024 per la scuola secondaria. Lo ha chiarito il ministero dell'università, il 9 aprile, in una nota dove spiega che per accedere al IX ciclo del Tfa, il tirocinio formativo...

GPS 2024

GPS 2024

In questo particolare momento, molti insegnanti si trovano a riflettere su come migliorare il proprio punteggio per aumentare le probabilità di ottenere la posizione desiderata in graduatoria. In un contesto sempre più competitivo, è fondamentale...