Concorso straordinario: oggi al via le prove

Fonte: Orizzontescuola.it – 15 febbraio 2021

Oggi ripartono le prove per il Concorso straordinario della scuola. Ancora quattro giorni, poi l’”agonia” della prova potrà dirsi archiviata ma ancora non ci sono i risultati delle prove svolte. Seppure le immissioni in ruolo potrebbero apparire lontane, i risultati del concorso straordinario per il ruolo “servono” subito per assumere alcune importanti decisioni. Innanzitutto bisognerà capire se ci sarà il numero necessario, classe di concorso per classe di concorso, per coprire i posti banditi. Potrebbero essere 29.000, secondo la stima del sindacato Cisl, i posti assegnati dal 1° settembre 2021 a questa procedura. Concorso straordinario, nel 2021 probabile assunzione per 29.000 docenti. Elenco per regione e classe di concorso di posti già accantonati dal 2020 Un docente che vince la procedura straordinaria per il ruolo potrebbero non essere più interessato a partecipare al concorso ordinario per il ruolo e/o la procedura straordinaria per l’abilitazione. Potrebbe, perché due possibilità al posto di una sono sempre da tenere in considerazione. Soprattutto perchè le procedure concorsuali sono a livello regionale, per cui non è possibile conoscere a priori la provincia di immissione in ruolo e si mantiene il vincolo quinquennale di permanenza nella provincia di immissione in ruolo. Eppure gli unici risultati finora noti riguardano le province autonome di Trento e Bolzano.

Abstract articolo di Redazione

Articoli recenti

RIDIMENSIONAMENTO SCOLASTICO, E’ SCONTRO TRA GOVERNO E SINDACATI

RIDIMENSIONAMENTO SCOLASTICO, E’ SCONTRO TRA GOVERNO E SINDACATI

Non è vero che la matematica non sia un opinione. Ce lo insegna la polemica innescatasi in questi giorni sul piano di ridimensionamento scolastico. E a tremare è anche il principio che 2 più 2 faccia quattro. Non nel senso che non sia vero, ma che può essere...