Antonello Giannelli confermato presidente ANP

Fonte: – latecnicadellascuola.it – 26 aprile 2021

Antonello Giannelli è stato confermato alla guida dell’Associazione nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della scuola (Anp). L’elezione è avvenuta al termine del XII congresso nazionale della stessa organizzazione sindacale. L’individuazione di Giannelli è giunta a seguito della votazione on line, con un sistema telematico certificato, al quale hanno preso parte 180 delegati Anp collegati da tutte le Regioni italiane.

Chi è Antonello Giannelli? Il presidente Anp è nato il 1° luglio 1959, si è laureato con lode in Fisica all’’università di Bari, ha guidato diversi istituti superiori di secondo grado, anche di Roma, come dirigente scolastico ed è anche ispettore tecnico del ministero dell’Istruzione.

La sua prima elezione come presidente dell’Anp risale al 2017, quando interruppe dopo 27 anni la guida incontrastata di Giorgio Rembado a capo del primo sindacato dei dirigenti scolastici italiani. Con l’elezione odierna, Antonello Giannelli rimarrà in carica come presidente Anp fino al 2024.

Abstract articolo di Redazione

Articoli recenti

APPRODA ALLA CAMERA LA RIFORMA DELL’ISTRUZIONE TECNICA SUPERIORE

APPRODA ALLA CAMERA LA RIFORMA DELL’ISTRUZIONE TECNICA SUPERIORE

Gli Istituti tecnologici superiori (ITS Academy) saranno presto realtà. Chi sarà in possesso del diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale potrà accedere a questo secondo percorso, finalizzato soprattutto all’inserimento nel mondo del lavoro. Al...

Didattica attiva: che cos’è la lezione euristica?

Didattica attiva: che cos’è la lezione euristica?

La lezione euristica è quell’approccio didattico basato sul mettere al centro del processo di apprendimento l’alunno che lavora ad una ricerca, un’indagine, dalla quale possa scaturire una scoperta, spesso estremamente empirica. Ed è tale scoperta, nata da un processo...

CONSIGLI DI ISTITUTO CONTRO LA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

CONSIGLI DI ISTITUTO CONTRO LA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

Non piace la Scuola di Alta Formazione e ora a scendere in campo contro il progetto sono interi collegi di docenti. E’ il caso degli insegnanti dell’Istituto Pesenti di Cascina (PI) – tanto per citare un esempio – che hanno preso carta e penna per fare conoscere...

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

30 CFU CHI LI DEVE ACQUISIRE?

Docenti precari accedono direttamente al concorso. La legge 76/2022, che contiene le nuove regole del reclutamento degli insegnanti, prevede delle misure ad hoc per i precari con 3 anni di servizio. Al comma 4 dell’articolo 5 della legge appena approvata, si legge...