Riviste alle scuole, entro domani domanda per il rimborso

Fonte: orizzontescuola.it – 29 aprile 2021

Scade domani il bando per ottenere il rimborso per l’abbonamento a scuola di giornali e riviste.

Il settore è regolato dai bandi contributi all’Editoria – Articolo 1, commi 389 (istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado) e 390 (istituzione scolastiche di I grado), della legge 27 dicembre 2019, n. 160 a sostegno delle istituzioni scolastiche statali e paritarie per l’acquisto di uno o più abbonamenti a periodici e riviste scientifiche e di settore, in aiuto alla didattica ed alla promozione delle lettura critica.

Sono previsti due bandi con linee di finanziamento distinte:

  1. bando 2020 comma 389 aperto a tutte le istituzioni scolastiche statali e paritarie di ogni grado;
  2. bando 2020 comma 390 aperto alle sole scuole secondarie di primo grado statali e paritarie.

Il primo è relativo a un contributo a favore delle istituzioni scolastiche, statali e paritarie, di ogni ordine e grado, fino al 90 per cento della spesa sostenuta per l’acquisto di abbonamenti a periodici e riviste scientifiche e di settore.

Il secondo prevede un contributo fino al 90 per cento della spesa per l’acquisto di abbonamenti a quotidiani, periodici e riviste scientifiche e di settore, a favore delle istituzioni scolastiche, statali e paritarie, che adottano programmi per la promozione della lettura critica e l’educazione ai contenuti informativi, nell’ambito dei Piani per l’offerta formativa (POF) rivolti agli studenti che frequentano la scuola secondaria di primo grado.

Abstract articolo di Redazione

Articoli recenti

RIDIMENSIONAMENTO SCOLASTICO, E’ SCONTRO TRA GOVERNO E SINDACATI

RIDIMENSIONAMENTO SCOLASTICO, E’ SCONTRO TRA GOVERNO E SINDACATI

Non è vero che la matematica non sia un opinione. Ce lo insegna la polemica innescatasi in questi giorni sul piano di ridimensionamento scolastico. E a tremare è anche il principio che 2 più 2 faccia quattro. Non nel senso che non sia vero, ma che può essere...