GUIDA PER L’AGGIORNAMENTO GPS GRADUATORIE PROVINCIALI E DI ISTITUTO – Scadenza 31 maggio

Assicurarsi di avere un’identità digitale SPID.

Occorre anche essere abilitati al servizio “Istanze OnLine”.

Chi non lo è, può richiedere l’abilitazione.

Con le credenziali SPID o CIE non è necessario il riconoscimento fisico.

Verificare dati di recapito ed eventualmente rettificarli, utilizzando la funzione dedicata dell’area riservata del portale ministeriale “Profilo–>Gestione profilo–> Modifica dati personali”.

L’istanza prevede obbligatoriamente l’indicazione di un recapito telefonico quindi è fortemente consigliato inserirne uno per evitare problemi in fase di compilazione.

Leggere attentamente l’art.3 dell’Ordinanza per verificare, in base ai titoli posseduti, le graduatorie e le relative fasce per le quali è possibile fare domanda e scegliere quelle di interesse.

Gli aspiranti presentano l’istanza in un’unica provincia per una o più GPS e per le correlate graduatorie di istituto di II e III fascia, indicando fino a 20 istituzioni scolastiche per ciascuna graduatoria richiesta.

Per accedere direttamente alla piattaforma occorre collegarsi al link

https://www.istruzione.it/polis/Istanzeonline.htm

Dopo c’è l’autenticazione tramite SPID o CIE

Si entra nell’istanza

Dott.ssa Gaia Lupattelli

Articoli recenti

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

Pioggia di milioni per le suole del Sud. È stato approvato nei giorni scorsi dal Parlamento il Decreto coesione, che vede confermati tutti i fondi previsti. Gli interventi riguarderanno il potenziamento delle infrastrutture, il rilancio  dell’istruzione tecnica e...