Quali sono le Lauree che dal 2024 verranno richieste ai docenti ITP

Il nuovo reclutamento docenti predispone che, dal 2024 in poi, i docenti ITP debbano conseguire anche una Laurea triennale per iscriversi ai concorsi e ottenere l’abilitazione.

Ma quali sono le Lauree che potranno conseguire?
È richiesto il conseguimento di indirizzi specifici?

Cosa cambia per gli ITP dal 2024?

L’aggiornamento delle graduatorie appena concluso è stato l’ultimo al quale i docenti ITP potessero accedere con il semplice possesso del Diploma.

Dal prossimo aggiornamento (che si verificherà nell’anno 2024) tutti i docenti ITP dovranno essere in possesso di una Laurea triennale per poter accedere alle graduatorie scuola.

Fino al 2022gli insegnanti tecnico pratici dovevano essere in possesso di alcuni requisiti per poter accedere a graduatorie e concorsi:

  • il diploma ITP (ed eventuali altri titoli aggiuntivi) + 24 CFU in ambito antropo-psico-pedagogico e metodologie e tecnologie didattiche;
  • oppure, il diploma (ed eventuali altri titoli aggiuntivi) e abilitazione per altra Classe di Concorso o grado;
  • o l’inserimento effettuato in precedenza in II fascia delle graduatorie GPS per la specifica Classe di Concorso.

Con la Riforma Bianchi invece, i docenti ITP dovranno sostenere:

  • un titolo superiore al diploma (Laurea triennale);
  • e i 60 CFU (percorso di abilitazione per accedere ai concorsi).

Questa la novità che la Riforma Bianchi ha portato e che riguarda i docenti ITP.
Una novità che non è più novità, dal momento che tutti i docenti ITP erano a conoscenza di dover conseguire, da adesso in poi, una Laurea triennale.

La vera domanda ora è… che tipo di Laurea dovranno conseguire?

C’è una tipologia di Laurea specifica che un diplomato ITP deve conseguire per poter accedere alle graduatorie?

Quale Laurea per gli ITP?

Questo è il vero dilemma.

Dilemma reso ancora più “drammatico” dal fatto che, ad oggi…

… Ancora non sappiamo quale Laurea (nello specifico) sarà necessaria per i diplomati ITP.

Mesi fa si vociferava che non tutte le Lauree sarebbero state idonee: e che, molto probabilmente, si sarebbe resa necessario il conseguimento di un titolo di Laurea coerente con la tipologia di Diploma ITP posseduta dal candidato.

Ma quale tipologia?

Questo ad oggi… risulta essere un mistero.

Ma il fatto è che mancano due anni alla prossima riapertura delle graduatorie GPS: e conseguire una Laurea non richiede certo qualche mese di tempo…

Siamo tutti al corrente della “gravità” della situazione e del fatto che il tempo a disposizione sia poco.
Ma, ad oggi, queste sono le uniche informazioni di cui disponiamo.

Non appena sapremo altro, vi terremo aggiornati.

Nel frattempo…

… Se sei un diplomato ITP e non sei riuscito ad inserirti in graduatoria GPS… non disperare!

Gaia Lupattelli

Articoli recenti

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

Concorso DSGA 2024, finalmente delle novità in merito alla pubblicazione del bando.  Secondo le informazioni disponibili sul sito della CGIL Scuola, il bando per il Concorso DSGA 2024 dovrebbe essere emanato a metà settembre o comunque entro il prossimo...

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

Anche gli insegnanti con contratto a termine hanno diritto alla Carta Docente. A confermarlo sono le decine di sentenze emesse in tutta Italia a favore dei precari che hanno fatto ricorso per ottenere il bonus di 500 euro. La normativa prevedeva l’assegnazione della...

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

Si comunica ai candidati che le graduatorie pubblicate sono PROVVISORIE.Le graduatorie provvisorie sono divise per Regione, per classe di concorso e per tipologia di percorso scelto dal candidato che è individuabile dalla pre matricola. Sulla pagina personale di esse...

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

Nel 2023 l’Italia registra un aumento dei laureati. Ma se il dato è positivo è grazie ai titoli conseguiti presso le università telematiche. Resta invece elevato il divario rispetto alla media europea. I dati relativi al livello di istruzione della popolazione sono...