CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI AL VIA

Il concorso per dirigenti scolastici è realtà. Il relativo bando è stato infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale pochi giorni fa.

Chi fosse interessato a partecipare alle selezioni deve quindi attivarsi fin da subito per presentare la domanda e verificare i requisiti richiesti. Importante è anche controllare quanti posti sono disponibili nelle varie regioni.

REQUISITI RICHIESTI

Oltre al possesso dei titoli è richiesta un’anzianità di servizio di almeno cinque anni. Questi nello specifico i titoli richiesti:

Laurea magistrale; laurea specialistica; diploma di laurea idoneo (elenco Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 2 del 4 gennaio 2000); diploma accademico di secondo livello rilasciato dalle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica; diploma accademico di vecchio ordinamento congiunto con diploma di istituto secondario superiore. Per i titoli di studio conseguiti all’estero è necessario che siano stati dichiarati equipollenti o equivalenti a titoli universitari italiani.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Il primo aspetto da verificare è il termine per la presentazione delle domande di partecipazione. Fondamentale è che il candidato abbia chiara la modalità di svolgimento della prova preselettiva.
Per affrontare con successo la prova è consigliabile seguire un corso di preparazione, sia per comprendere le modalità tecniche, che per potersi esercitare sulle domande a risposta chiusa.

L’Università Telematica eCampus ha a disposizione uno specifico master, IL DIRIGENTE SCOLASTICO – FUNZIONI COMPETENZE E RESPONSABILITA’ NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO, attraverso il quale è possibile acquisire le conoscenze richieste.

Alberto Barelli

Articoli recenti

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

Concorso DSGA 2024, finalmente delle novità in merito alla pubblicazione del bando.  Secondo le informazioni disponibili sul sito della CGIL Scuola, il bando per il Concorso DSGA 2024 dovrebbe essere emanato a metà settembre o comunque entro il prossimo...

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

Anche gli insegnanti con contratto a termine hanno diritto alla Carta Docente. A confermarlo sono le decine di sentenze emesse in tutta Italia a favore dei precari che hanno fatto ricorso per ottenere il bonus di 500 euro. La normativa prevedeva l’assegnazione della...

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

Si comunica ai candidati che le graduatorie pubblicate sono PROVVISORIE.Le graduatorie provvisorie sono divise per Regione, per classe di concorso e per tipologia di percorso scelto dal candidato che è individuabile dalla pre matricola. Sulla pagina personale di esse...

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

Nel 2023 l’Italia registra un aumento dei laureati. Ma se il dato è positivo è grazie ai titoli conseguiti presso le università telematiche. Resta invece elevato il divario rispetto alla media europea. I dati relativi al livello di istruzione della popolazione sono...