PETIZIONE DEI GENITORI PER OTTENERE L’APERTURA DELLE SCUOLE A LUGLIO

Ben 20mila firme in pochi giorni a sostegno della richiesta di tenere aperte le scuole in Estate.

Successo quindi dell’iniziativa promossa da un gruppo di genitori su WeWorld, tra le più note piattaforme nate per dare voce e sostegno alle famiglie.

LE RIVENDICAZIONI

Le rivendicazioni sono molteplici. La prima è quella di aprire le scuole anche nei mesi di giugno e luglio, offrendo attività extra scolastiche.  La seconda richiesta è la modifica degli orari di ingresso e uscita, affinché siano compatibili con gli orari lavorativi. L’ultima è relativa all’introduzione del tempo pieno obbligatorio per tutti gli studenti dai 3 ai 14 anni.

I DISAGI DELLE FAMIGLIE DURANTE LA PAUSA ESTIVA

A convincere i promotori a dare il via all’iniziativa sono stati i disagi vissuti dalle famiglie italiane durante la pausa estiva. In molti casi si sono dovute trovare soluzioni spesso onerose per la gestione dei figli: dal sobbarcarsi i costi dei centri estivi all’affidarsi ai nonni, fino a dover prendere congedi dal lavoro. Questo, viene spiegato, poiché il calendario scolastico italiano sembra essersi cristallizzato in una struttura vecchia di oltre 40 anni. L’Italia è infatti il paese in cui le scuole per restano chiuse per il periodo più lungo. Un paradosso che mette a dura prova le famiglie, e che secondo i promotori della petizione deve essere eliminato con l’introduzione di un cambiamento concreto.

Articoli recenti

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

CONCORSO DSGA 2024: IL BANDO

Concorso DSGA 2024, finalmente delle novità in merito alla pubblicazione del bando.  Secondo le informazioni disponibili sul sito della CGIL Scuola, il bando per il Concorso DSGA 2024 dovrebbe essere emanato a metà settembre o comunque entro il prossimo...

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

CARTA DOCENTE ANCHE AGLI INSEGNANTI PRECARI

Anche gli insegnanti con contratto a termine hanno diritto alla Carta Docente. A confermarlo sono le decine di sentenze emesse in tutta Italia a favore dei precari che hanno fatto ricorso per ottenere il bonus di 500 euro. La normativa prevedeva l’assegnazione della...

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

GRADUATORIE PROVVISORIE 60 CFU

Si comunica ai candidati che le graduatorie pubblicate sono PROVVISORIE.Le graduatorie provvisorie sono divise per Regione, per classe di concorso e per tipologia di percorso scelto dal candidato che è individuabile dalla pre matricola. Sulla pagina personale di esse...

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

LAUREATI IN AUMENTO GRAZIE ALLE UNIVERSITA’ TELEMATICHE

Nel 2023 l’Italia registra un aumento dei laureati. Ma se il dato è positivo è grazie ai titoli conseguiti presso le università telematiche. Resta invece elevato il divario rispetto alla media europea. I dati relativi al livello di istruzione della popolazione sono...