Metaverso, arriva l’avatar per orientare le future matricole

Al via su Roblox uno spazio per illustrare l’offerta formativa delle telematiche e aiutare i ragazzi nella scelta della facoltà

Un cappello da laureato, una maglietta bianca e un paio di jeans ‘virtuali’: è questo il look del nuovo avatar AteneiOnline.

Obiettivo primario del nuovo avatar sarà divenire un innovativo punto di contatto tra i giovani utenti del Metaverso e un team di orientatori professionisti.

Il settore della formazione universitaria online ha visto negli ultimi 5 anni una crescita del 300%, e dati recenti indicano che un liceale su due considera di avviare il proprio percorso universitario studiando da remoto.

In parallelo, gli ultimi anni hanno anche visto un’esplosione in popolarità del cosiddetto ‘metaverso’: spazi di aggregazione digitali altamente immersivi, spesso caratterizzati da componenti di gioco e da un pubblico di giovane età.

Incentrata principalmente sul gaming, la piattaforma è oggi tra le più popolari del suo tipo in Italia, forte anche di una community internazionale di quasi 50 milioni di utenti la cui fascia demografica in più rapida crescita è quella che va dai 17 ai 24 anni – ovvero proprio coloro che si accingono a scegliere il proprio percorso post-diploma.

Un nuovo servizio, gratuito e primo nel suo genere in Italia.

L’iniziativa è di AteneiOnline, servizio di orientamento didattico nel settore delle Università Telematiche e della Formazione Universitaria a Distanza in modalità e-learning, che ha lanciato l’assistente sul metaverso di Roblox.

Vista la popolarità tra i ragazzi diverse aziende, soprattutto nel campo della moda, hanno organizzato diverse iniziative.

I ragazzi, come è noto sono più ricettivi nell’uso della tecnologia e nello specifico del metaverso, soprattutto la fascia dai 18 ai 34 anni, come spiega una analisi di Bain & Company.

Ci sono università che hanno già messo in piedi corsi di studio incentrati sul metaverso.

Il Politecnico di Hong Kong (PolyU), ad esempio, è tra i primi atenei ad aver lanciato un programma post-laurea in Science in Metaverse Technology.

Dott.ssa Gaia Lupattelli

Articoli recenti

Scuola, arriva il docente di italiano per gli alunni stranieri

Scuola, arriva il docente di italiano per gli alunni stranieri

L'insegnante affiancherà le classi in cui il 20% degli studenti ha importanti carenze nella nostra lingua  Un docente di supporto, "adeguatamente formato", nelle classi dove gli studenti di origini straniere con importanti carenze nella lingua siano uguali o superiori...

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

450 MILIONI PER LA SCUOLA DAL DECRETO COESIONE

Pioggia di milioni per le suole del Sud. È stato approvato nei giorni scorsi dal Parlamento il Decreto coesione, che vede confermati tutti i fondi previsti. Gli interventi riguarderanno il potenziamento delle infrastrutture, il rilancio  dell’istruzione tecnica e...